Julie & Julia

Devo ammetterlo: mi ha fatto venir fame! Niente male come film, mi ha fatto ridere di gusto. Ok, ammetto un'altra cosa: l'ho visto in spagnolo, quindi non ho capito tutto, ma dai, si può fare!

Moon

Non voglio essere troppo buono. O meglio, non posso permettermi di essere troppo buono. Idea carina, sfruttata male. Si poteva fare di meglio, ma bisogna saperci fare. Pollice verso.

Mi sto preparando...

The time is ripe, direbbero gli inglesi. Ma procediamo per gradi.

Giovedì 11 marzo. Mi sveglio con un gran mal di gola.
Giovedì 18 marzo. Scopro di avere una tracheobronchite.

Ora mi sto curando, mi auguro che passi rapidamente.

Altro è già passato. I miei problemi sono risolti, la mia personalità non ne ha risentito (anzi), sto meglio di prima. Riesco finalmente a sentirmi sufficientemente stronzo da poter affrontare l'ultima battaglia. Ora siamo alla resa dei conti. Non l'avrai vinta.

Mi merito questa rivincita. So di essere migliore.
Forse non sono veramente migliorato, in questo periodo passato in queste condizioni. Forse è stato transitorio, soltanto per breve tempo. La bomba è scoppiata ed io sono tornato normale. La memoria sarà presto cancellata. Resterà la traccia, ma non il ricordo. Per me sei una persona morta già da tempo, ormai. Si tratta soltanto di spedirti. Niente da lasciare al caso.

È tutto finito. Si ricomincia da capo.