Comicon!

Sono stato al Comicon con un paio di amici.

No, non erano un paio.

Erano una quindicina.

Il folto gruppo del forum di GamesRadar!

Li adoro.

...

Annoiato, disilluso, invertebrato, stupido e incomprensibile.



Ah, e 9 in inglese...

*__*


Ed oggi ho mangiato le fragole! *__*



Fragole

Wind Waker

The Legend of Zelda: the Wind Waker

Edizione Limitata



Si, lo ho!

...

Cosa ha fatto questo giovane (abbastanza) e stupido (questo tanto)
ragazzo (eggià) in tutta la giornata (che ancor finita non è)?

E' stato in giro a cazzeggiare!

...


Facendo il bello e il cattivo tempo...

Italiano, inglese, boh...

6 al compito di italiano.

Da oggi odio le domande a risposta multipla.



Fatto il compito di inglese.

Qualche "buontempone" l'ha tolto dal gruppo e l'ha totalmente copiato.
Il professore di inglese sarà messo al corrente dell'atto.

Matematica

7 all'interrogazione.

Era ora.

La retrocompatibilitŗ di PS3

Sto leggendo, sul sito italiano di informazione sui titoli retrocompatibili con PS3, le quattro regole fondamentali per evitare problemi con i giochi emulati.




Per sfruttare al massimo le potenzialità dei tuoi titoli per PlayStation®2, ti consigliamo di:


  1. Evitare di collegare qualsiasi periferica USB non necessaria alla tua PS3.

  2. Evitare
    di utilizzare le modalità di rete e "60Hz" (che potrebbero causare un
    fenomeno di corruzione grafica non dipendente dal gioco).

  3. Saltare
    le sequenze FMV opzionali (in un numero esiguo di giochi potrebbe
    verificarsi un problema di corruzione grafica nelle sequenze filmate).

  4. I giochi in modalità multiplayer (non in rete) per PS2 possono essere condivisi da un massimo di sette giocatori.





Allora mi chiedo: perché PS3 è retrocompatibile con PS1 e PS2, se la retrocompatibilità è gestita così male?

Facciamo questi conti:


  1. Voglio tenere tutte le mie periferiche collegate alla PS3.
    L'hardware relativo alla gestione delle USB non dovrebbe, in alcun
    modo, affaticare la gestione dell'emulazione. Così come su PS2 si
    potevano lasciare collegate le periferiche USB anche quando non utili,
    dovrebbe essere anche oggi così.

  2. PS3 ha modalità di rete.
    Di conseguenza, anche i giochi per PS2 dovrebbero accedere alla rete da
    PS3. PS3 supporta i 60 Hz. Di conseguenza, anche i giochi per PS2
    dovrebbero essere visualizzabili a 60 Hz da PS3. Perché non dovremmo
    utilizzare le due modalità?

  3. Le sequenze FMV opzionali, solitamente, hanno un senso nella trama del videogioco.

  4. Su
    PS2 c'era un limite di otto giocatori (con due multi-tap), ma quanti
    giochi lo sfruttavano davvero? Beh, chi giocava davvero ad otto, oggi
    avrà problemi. Chi giocava a quattro, non vedrà cambiamenti




Poi ci si lamenta della retrocompatibilità di XBOX 360...