Inizio trasferimento


È ufficialmente iniziato il trasferimento del blog.

Fino ad ora ho spostato un post.

In totale sono 541 post.

Auguratemi buona fortuna, sul serio.





OpenID

Proprio qualche giorno fa, mentre parlavo di Wishlistr, ho nominato OpenID e ho detto che dovreste averne uno.

Ho sentito parlare di OpenID per la prima volta sul blog di Felipe,
che ha integrato il supporto a questo genere di identificativo un po'
di tempo fa (tuttavia, io non riesco a fare login, ma questa è un'altra
storia).



OpenID è un progetto che vi permette di avere un identificativo unico
su un gran numero di siti. Attualmente si contano circa 2000 siti web
che sfruttano questa funzionalità.



Dove ottengo il mio OpenID?

È semplicissimo. Sul sito
di OpenID viene spiegato chi offre questo identificativo. Tra gli
altri, ci sono nomi grossi come AOL, Blogger, Flicker, Yahoo e altri.
Se non avete un account su questi siti (o non volete sfruttare quello
che avete già), leggete un po' più in basso nella pagina: esistono
diversi provider affidabili che forniscono OpenID.

Personalmente, ho scelto myOpenID che mi è sembrato carino e comodo, ma la scelta è vasta e avete molte possibilità.

La cosa certa è che non dovrete più perdere tempo effettuando registrazioni su tantissimi siti.

E magari potrete far capire ai vostri amici e parenti quali sono i regali che preferite. :)

...

Che carino, ho ritrovato un intervento del mio blog, mentre cazzeggiavo. Ora ho voglia di rifare 'sto coso! *_*



1. QUAL E' IL TUO NOME COMPLETO? Riccardo

2. DI CHE COLORE E' LA BIANCHERIA INTIMA CHE INDOSSI? 50 grammi di affari tuoi?

3. COSA STAI ASCOLTANDO IN QUESTO MOMENTO? Il vento e le ventole del PC

4. QUALI SONO LE ULTIME 3 CIFRE DEL TUO NUMERO DI TELEFONO? Ci credete se vi dico che non mi ricordo?

5. QUAL E' STATA LA COSA CHE HAI MANGIATO PIU' DI RECENTE? Mozzarella?

6. SE TU FOSSI UN PASTELLO, DI CHE COLORE SARESTI? Nero

7. COM'E' IL TEMPO IN QUESTO MOMENTO? In questo istante c'è il sole

8. CON CHI HAI PARLATO AL TELEFONO PIU' RECENTEMENTE? Nico

9. LA PRIMA COSA CHE NOTI NELL'ALTRO SESSO? Se esiste sul serio

10. CHI È LA PERSONA CHE TI HA INVIATO QUESTA EMAIL? Ho rubacchiato dal mio blog

11. COME STAI OGGI? Seduto

12. BEVANDA PREFERITA? Birra, vino rosso, come volete voi

13. BEVANDA ALCOLICA PREFERITA? Ah, ops...

14. SPORT PREFERITO? è_é

15. COLORE DEI CAPELLI? Nero

16. COLORE DEGLI OCCHI? Castano scuro

17. PORTI LE LENTI A CONTATTO? No, gli occhiali

18. FRATELLI/SORELLE E LORO ETA'? 50 grammi di affari tuoi? Fanno 100, ora.

19. MESE PREFERITO? Agosto

20. CIBO PREFERITO? Pizza

21. IL FILM CHE HAI VISTO PIU' DI RECENTE? Le follie dell'Imperatore

22. GIORNO DELL'ANNO PREFERITO? 1 maggio, 17 gennaio, boh

23. SEI TROPPO TIMIDO PER CHIEDERE A QUALCUNO DI USCIRE CON TE? Naa

24. ESTATE O INVERNO? Autunno

25. RELAZIONE O SVELTINA? Sveltina :\

26. CIOCCOLATA O VANIGLIA? Panna montata

27. VUOI CHE I TUOI AMICI TI RISPONDANO? Che me frega?

28. QUALE DEI TUOI AMICI E' PIU' PROBABILE CHE TI RISPONDA? Boh

29. QUALE DEI TUOI AMICI E' MENO PROBABILE CHE RISPONDA? Boh?

30. DOVE VIVI? Qui

31. CHE LIBRI STAI LEGGENDO? In senso inverso di Philip K. Dick

32. CHE COSA C'E' SUL TUO MOUSEPAD? Un po' di tutto

33. CHE HAI FATTO LA SCORSA NOTTE? Sesso sfrenato... col materasso

34. ODORI PREFERITI? Vabbè, ma che cavolo!

35. RIESCI A TOCCARTI IL NASO CON LA LINGUA? Mi chiamo per caso Gene Simmons?

36. COSA TI ISPIRA? Taaante cose

37. POPCORN IMBURRATI, SALATI O NORMALI? Salati

38. AUTOMOBILE PREFERITA? Una che abbia il motore e cammini

39. FIORE PREFERITO? Di carta...

40. QUANTE CHIAVI NEL TUO PORTACHIAVI? 2

41. HAI QUALCHE TATUAGGIO O PIERCING? Naa

42. SE POTESSI FARE UN QUALSIASI LAVORO AL MONDO PER UNA SETTIMANA QUALE SCEGLIERESTI? Il mantenuto.

...

Ho chiesto al supporto di Splinder un backup del database relativo al mio blog, ma nulla da fare.

Di conseguenza, dovrò portare a mano 538 post di là.



Fatemi degli enormi auguri.

...

Un momento, qui c'è un errore.

Nel precedente post del tag "trasferimento blog" avevo scritto di avere oltre 230 post su questo blog.

L'errore è proprio qui. I post sono oltre 530!

Per la precisione, con questo post qui arriviamo a 537.



Diamo tempo al tempo...

...


Questo blog entra ufficialmente in una fase prolungata di insoddisfazione.

Per il prossimo periodo il suo unico scrittore sarà insoddisfatto, acido e odioso più che mai.





Auguri a voi.

Wishlistr

Avete mai pensato di farmi un regalo?

No, eh?

Immaginavo.

Ad ogni modo, grazie a DaniRevi, ho scoperto un sito decisamente molto simpatico, Wishlistr.

Grazie a questo sito potremo finalmente dire addio ai regali indesiderati.

Nessuno di voi ama ricevere un pigiama felpato per Natale, vero? Così
come è imbarazzante esprimere le proprie preferenze riguardo un regalo
e trovarsi con qualcosa che non ci saremmo mai aspettati. Il peggio del
peggio, in realtà, è quando vi rifilano i soldi dicendovi "Comprati
quello che vuoi, ma non quella cazzata che volevi prenderti tu"
(sostituendo a "cazzata" qualsiasi cosa che realmente vi interessa).



Iscrivetevi e fate girare il link fra i vostri amici, colleghi,
parenti; salutate l'era delle cravatte a pois e accogliete la nuova era
dei regali desiderati e poco fantasiosi!



Ah, altre due parole. Non è necessario creare un login presso il sito. Se avete già un OpenID a disposizione, inseritelo nell'apposito modulo per il login.

Prossimamente vi parlerò anche un po' di cosa è OpenID e per quale ragione dovreste averne uno.



La mia wishlist, per la cronaca, è disponibile qui, nonché raggiungibile mediante quel pulsantino alla vostra sinistra.

...

Il primo di Aprile abbiamo fatto una simpatica simulazione di terza prova.

La seconda simulazione, in effetti.

Una prova di sole quattro materie: inglese, fisica, storia e arte.

Si trattava di una tipologia B: due domande da rispondere in sole cinque righe.



Nella prova di inglese si chiedeva quale fosse lo stretto legame tra
Stephen Daedalus (personaggio dell'Ulysses di Joyce) e l'autore e tra
Mrs. Dalloway (protagonista dell'omonimo libro di Virginia Woolf) e la
scrittrice. La seconda domanda, invece, chiedeva la spiegazione del
titolo "Brave new world" di Aldous Huxley.



La prova di fisica era strana. Una domanda chiedeva di esporre
l'esperienza di Oersted, l'altra chiedeva perché le linee di campo sono
sempre perpendicolari al campo magnetico.



Nella prova di arte si voleva sapere quali elementi neoclassici sono
individuabili nel Monumento funebre a Maria Cristina d'Austria di
Antonio Canova e da cosa si nota il primitivismo di di Gauguin nei suoi
dipinti.



La prova di storia, invece, poneva il punto sull'errore "di calcolo"
che diede inizio alla Grande Guerra e quale fosse la differenza
sostanziale, in Italia, tra interventisti e neutralisti.





I miei commenti.



La prova di storia, in un certo senso, mi è sembrata la più semplice,
sebbene io non abbia alcuna passione per questa materia. Conoscevo bene
le problematiche dello scoppio della guerra, così come la differenza
tra i due schieramenti che si formarono in Italia nel periodo
antecedente al 1915.



La prova di arte è stata confusionaria. Si, perché la prof ci ha dato
qualche suggerimento (anche per farci capire come ci dovremo comportare
all'esame, cosa dovremo scrivere e come), ma ha ottenuto l'unico
risultato di confonderci le idee.



La prova di inglese è stata una via di mezzo. Non sapevo un tubo della
prima metà della prima domanda (sarà che io ho ripetuto solo la vita
degli autori, dimenticando le opere per strada...), ma ero molto
preparato sulla seconda.



La prova di fisica è stata indubbiamente la più complessa. Queste
stesse domande sono apparse durante la "settimana dei recuperi", e a
queste stesse domande non ho saputo rispondere. Naturalmente, la prof
non si degnò di chiarirci i dubbi, si limitò a dirci i voti con un
ghigno sardonico.



Fino ad ora ho avuto due risultati - inglese e fisica -, ma non ho
alcuna voglia di fare una tabella, specialmente perché la farò quando
otterrò l'ultimo risultato e saranno tirate le medie.





Ora a me: che fine ho fatto?

Nessuna. Sono sempre qui. Ogni tanto twittero,
seppur raramente, ma sono sempre qui seduto, a studiare, suonare,
rompermi il cazzo. La scuola è una noia mortale, tra non molto avrò
l'esame e dovrò ripetermi mezzo mondo, nonché completare la mia fottuta
tesina.



Non vedo l'ora che questo strazio finisca.

...

Ma quanto è odioso Hegel?