Fanculo


Che cazzo me ne fotte delle conseguenze?

Ma fanculo alle conseguenze!

Stop

Quando viene l'estate non so più cosa scrivere e il mio blog resta fermo ^_^

Oceano Mare

Una citazione da Oceano Mare di Alessandro Baricco.



La
prima cosa è il mio nome, la seconda quegli occhi, la terza un
pensiero, la quarta la notte che viene, la quinta quei corpi straziati,
la sesta è fame, la settima orrore, l'ottava i fantasmi della follia,
la nona è carne e la decima è un uomo che mi guarda e non mi uccide.


L'ultima è una vela.

Bianca. All'orizzonte.

Vacanza!

La mia funzione l'ho svolta...

Con la scuola ho finito, finalmente...

Oggi ultimo giorno...

Chiaramente hanno dovuto ammazzarmi pure oggi...

Tra statistiche e schifezze analoghe, ho passato 3 ore a fare e rifare lo stesso servizio su Excel...

Ora non so dove siano le mie braccia e le mie gambe...

Ma tutto ciò che importa è che...




SONO IN VACANZA!

Voti

6 al compito di storia.

7 all'interrogazione di scienze.

9 al compito di latino.



Non chiedetemi come ho fatto per il latino!

Che culo!

Questo ultimo periodo di scuola sembra essere piuttosto positivo...



A prescindere dall'interrogazione in filosofia (che culo! :D), oggi c'era compito di storia.

La prof era giustamente incazzata perché sabato abbiam deciso di non entrare :tongue:

Quindi il compito di storia era un po'... come dire? Difficilotto? Io
avevo ripetuto dalla Guerra dei Cent'anni (non ricordavo un benemerito,
però :asd:), ma gli argomenti, misteriosamente, partivano dal concetto di Impero e dall'Impero Romano d'Oriente.

Non ricordavo quasi nulla, quindi ho buttato giù quelle poche cose che sapevo.

Una domanda l'ho saltata a pie' pari... tra chi non sapeva rispondere e chi l'ha sbagliata...

Mi sono tolto uno sfizio, invece, parlando di Riforma e Controriforma della Chiesa :D

Partendo dalle cause della Riforma, sono arrivato alla conversione di Enrico di Borbone dal Calvinismo al Cristianesimo :p

Poi le Fiandre, un'altra cosa che ho scoperto di sapere quasi a memoria :D



Sperando, però, di aver preso un buon voto, visto che delle cose (nelle
domande su argomenti più distanti cronologicamente) le ho inventate :asd:



Interrogazione di arte, siur!

Ieri, come sempre, l'ho un po' trascurata... per dedicarmi alla storia, ho lasciato solo una mezz'oretta a Botticelli.

Oggi sono andato all'interrogazione, fogli stampati alla mano (tutti gli appunti da Wikipedia :asd:
anche se erano scritti una chiavica! Mi chiedo chi abbia potuto
scrivere una frase di oltre 10 righe senza un punto!!!!!), ho dato una
descrizione dell'Adorazione dei Magi e del tondo La Madonna del Magnificat.

Mi interrompe dicendo: "Quanto hai avuto all'interrogazione passata?"
"seimenomeno" (voci dalla classe: "Ma com'è onesto! Avrebbe potuto dire
voti altissimi!", vero Kekko? :tongue:)
"L'altra volta non avevi studiato così. Stavolta vedo che sei molto
preparato. Non c'è bisogno che dici altro, puoi andare a posto :D Otto!"

Olè!!! :tongue: Un voto gratis in arteeeeee!!!! LOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!



Eppoi?

Domani interrogazione di inglese (:asd:) e poi l'ignoto... gli ultimi giorni prima delle elezioni... penso (spero) di non tornare a giugno.



Per il resto?

Giornate normali, come tutte le altre...



Non ho un cacchio di interessante da dire :asd:

Test


1. QUAL E' IL TUO NOME COMPLETO? Riccardo


2. DI CHE COLORE E' LA BIANCHERIA INTIMA CHE INDOSSI? bianca e grigia :D




3. COSA STAI ASCOLTANDO IN QUESTO MOMENTO? Le ventole del PC -.-"




4. QUALI SONO LE ULTIME 3 CIFRE DEL TUO NUMERO DI TELEFONO? 881




5. QUAL E' STATA LA COSA CHE HAI MANGIATO PIU' DI RECENTE? Pasta...

6. SE TU FOSSI UN PASTELLO, DI CHE COLORE SARESTI? Verde




7. COM'E' IL TEMPO IN QUESTO MOMENTO? bellissimo


8. CON CHI HAI PARLATO AL TELEFONO PIU' RECENTEMENTE? Nico :D




9. LA PRIMA COSA CHE NOTI NELL'ALTRO SESSO? I capelli?




10. CHI è LA PERSONA CHE TI HA INVIATO QUESTA EMAIL? Nessuno, l'ho trafugata da un blog :D




11. COME STAI OGGI? A metà tra l'euforico e l'incazzoso... basta?




12. BEVANDA PREFERITA? Succo di mela :D




13. BEVANDA ALCOLICA PREFERITA? Mi tratto bene... spumante :D




14. SPORT PREFERITO? Nessuno




15. COLORE DEI CAPELLI? Nero pece




16. COLORE DEGLI OCCHI? Castano scurissimo




17. PORTI LE LENTI A CONTATTO? Le porterei, se non avessi allergie varie...

18. FRATELLI/SORELLE E LORO ETA'? Un frater 33enne, una soror 31enne, un'altra soror 30enne (ma che ve frega a voi?!)

19. MESE PREFERITO? Gennaio e Luglio

20. CIBO PREFERITO? Pasta!




21. IL FILM CHE HAI VISTO PIU' DI RECENTE? Eheheh... Luther (e qualcuno sa perché rido :D)




22. GIORNO DELL'ANNO PREFERITO? 17 gennaio :D




23. SEI TROPPO TIMIDO PER CHIEDERE A QUALCUNO DI USCIRE CON TE? No, non avrei problemi




24. ESTATE O INVERNO? Bella domanda, eh? Entrambe :D




25. RELAZIONE O SVELTINA? Relazione, meglio




26. CIOCCOLATA O VANIGLIA? Cioccolata


27. VUOI CHE I TUOI AMICI TI RISPONDANO? Non è la risposta, ma il raffronto che importa.




28. QUALE DEI
TUOI AMICI E' PIU' PROBABILE CHE TI RISPONDA? A prescindere che sto
scrivendo sul blog *_* Comunque, penso Nico :D




29. QUALE DEI TUOI AMICI E' MENO PROBABILE CHE RISPONDA? Boh...




30. DOVE VIVI? A casa? XD A Napoli




31. CHE LIBRI
STAI LEGGENDO? Minority Report di Philip K. Dick e Il tesoro scomparso
di Rennes-Le-Chateau di Bull Putnam e John Edwin Wood




32. CHE COSA C'E' SUL TUO MOUSEPAD? polvere, briciole, il mouse, la mia mano e il colore blu...




33. CHE HAI FATTO LA SCORSA NOTTE? Penso di aver dormito...




34. ODORI PREFERITI? Lavanda?


35. RIESCI A TOCCARTI IL NASO CON LA LINGUA? Quasi :D




36. COSA TI ISPIRA? Non si può dire :D




37. POPCORN IMBURRATI, SALATI O NORMALI? Salati, ovvio :|:|:|




38. AUTOMOBILE PREFERITA? Alfa GT




39. FIORE PREFERITO? Margherita


40. QUANTE CHIAVI NEL TUO PORTACHIAVI? 2... casa e cancello... e 5 portachiavi :D




41. HAI QUALCHE TATUAGGIO O PIERCING? No, e me ne vanto.




42. SE POTESSI FARE UN QUALSIASI LAVORO AL MONDO PER UNA SETTIMANA QUALE

SCEGLIERESTI? Programmatore (ma quello a vita :D)









Chiedo venia per i due post così vicini :D Non ho resistito


Fine (e 2...)

Sono stato buttato a terra.

Ora cercano di spezzarmi le gambe.

Ci sono quasi riusciti...



Ieri ho studiato italiano tutto il giorno... oggi sono stato interrogato.

Non è andata bene, nemmeno stavolta.

Una piccola imprecisione è stata sufficiente a scatenare la fine.



Ieri non ho studiato filosofia... oggi sono stato interrogato.

E' andata bene, meglio del compito (valutato 5) e della passata interrogazione (valutata 6-).

Stavolta mi è valsa 6.



Un piccolo passo avanti, ma che verifica l'assioma fondamentale della scuola.



Se studi hai 4. Se non studi hai 8.




E non sono l'unico ad averlo dimostrato...



Ma vogliono spezzarmi le gambe... e non mi faranno rialzare...

Fine

Mi hanno fermato, poi buttato in terra.

Non mi fanno rialzare.

Più mi agito, più cerco di rimettermi in piedi, più loro mi stringono forte. Mi lasciano in terra, sofferente.

Quando riesco a risollevarmi, dopo tante sofferenze, ecco che ritornano. Ma stavolta mi viene inferto un colpo letale.

Mi spezzano le gambe, impedendomi di riprendere il mio cammino.



Come un castello di sabbia, mi sgretolo.

Vedo la mia struttura crollare, così, sotto il peso di un'onda che mi
infrange, che più volte ritorna su di me, per ottenere la convinzione
di avermi destrutturato completamente.



Così mi sento ora.



Che senso ha continuare a combattere, se tutto si rivolta contro?

Che senso ha continuare a scegliere, quando sono gli altri a scegliere per me?

Che senso ha continuare a vivere, quando sono gli altri a farlo per me?

Che senso ha continuare a buttare il sangue per un ideale, per una
minima cazzata, se gli altri hanno sempre il coltello dalla parte del
manico?



Che senso ha?



Perché continuare a farsi del male in questo modo?

Vivo come mi pare... voglio fare le mie scelte, esatte o errate che siano.

Voglio vivere come ho scelto, lentamente, senza mai fare quel passo falso che mi lascerebbe cadere nella tana del lupo.

Voglio fare questa scelta.

E non voglio che gli altri mi dicano che è sbagliata, perché loro corrono.

Io non posso... sono stato maltrattato, calpestato, infranto... mi
hanno spezzato le gambe, non posso più correre come voi... e non è mio
desiderio correre... correre come un tempo... voglio fare tutto con
calma... non voglio avere il fiato di nessuno sul collo, che mi sprona
a lavorare, studiare, correre...



Ma che senso ha, allora?

Sob


Brutto accontentarsi.



Pur sapendo che ciò che vogliamo ottenere è irragiungibile.